Il diario di Douce.

Rubriche, news e riflessioni dedicate alla pasticceria, alla cucina e ad altre cose. Tutto "a modo Douce"
blogtopright

Sabrina Bruzzi: cocktails… un ritorno al primo amore!

creato da Redazione
26/06/2012 alle 19:59
Oggi vi presentiamo Sabrina Bruzzi, una ragazza sempre sorridente che ama il suo lavoro e che si trova a suo agio da Douce perché qui il sorriso viene spontaneo

Sabrina Bruzzi

Dai giorni della scuola alberghiera ne è passata di acqua sotto i ponti del torrente Verde (quello che bagna il luogo dove sono nata), ma è proprio in quel periodo che ho studiato tutto ciò che succede dietro al banco di un bar… poi per un bel po’ di tempo ho fatto altro.

Avevo iniziato a lavorare in una trattoria d’estate quando avevo appena finito solo la scuola media e lì ho capito gran parte del fascino di questo lavoro: offrire cibo e allegria!
Ho scelto di studiare proprio questo e ho cominciato a lavorare nel 1998.
Da subito ho fatto esperienza in sala, mentre andavo a scuola durante la stagione estiva a Santa Margherita, e poco dopo ho imparato cosa vuol dire farlo in un albergo a cinque stelle in riviera: il massimo della gerarchia e delle regole per ottenere un servizio impeccabile e una clientela davvero soddisfatta.
Ho poi cercato la vita hyppie alle Canarie e ho trovato invece un ristoratore catalano che mi ha fatto sentire in famiglia.
Dopo tre anni ho pensato che Genova forse non era quell’ammasso di luoghi comuni che mi ero messa in testa e sono tornata.
Ho lavorato per un po’ lontano dal mondo della ristorazione e ne ho sentito tutta la nostalgia anche se non era male quello che facevo e soprattutto non era male avere il sabato e la domenica tutti per me…
Solo che mi piace la gente mi piace ascoltare mi piace offrire cose buone mi piace sorridere!
Forse anche per questo mi trovo così a mio agio da Douce: il sorriso qui viene spontaneo!