Il ricettario di Douce.

Le spiegazioni dettagliate per realizzare un classico della pasticceria, una delle creazioni originali di Michel oppure una versione semplificata dei dolci in vendita nel negozio.
blogtopright

Pasta sablé

creato da
La pasta sablé è un impasto base da usare per biscotti o fondi di torta. L'aspetto della pasta sablé è ruvido e il gusto quasi asciutto (sabbiato, appunto). Ecco la ricetta

Pasta Sablée ricetta

Difficoltà 1

Ingredienti per 15 biscotti
farina 250 gr
burro 150 gr
zucchero 100 gr
uovo 1

Come si prepara la pasta sablé

  • Tagliare il burro, leggermente ammorbidito, a cubetti. “Sabbiare” la farina setacciata con il burro: in altre parole, il burro deve essere unito alla farina impastando con i soli polpastrelli, in modo che il composto risulti simile a una sabbia fine.
  • Aggiungere lo zucchero e l’uovo.
  • Impastare fino a che il composto risulti omogeneo. Lasciare riposare in frigo per circa un’ora, ricoperto da una pellicola trasparente.
  • Lavorare la pasta con il palmo della mano, quindi stenderla con il mattarello allo spessore di 3 o 5 mm, a seconda dell’utilizzo che se ne dovrà fare. Cuocere in forno preriscaldato a circa 180°.

Note di Douce
La pasta sablé può essere utilizzata per preparare fondi di torte o biscotti. In questo caso è bene ricordare che i biscotti devono essere conservati in scatole dalla chiusura ermetica. Il tempo di cottura varia a seconda dell’utilizzo: i biscotti o i fondi vuoti devono essere cotti per circa 15 minuti (in questo caso, meglio riempirli di fagioli o ceci secchi per evitare la caduta dei bordi); in caso di farcitura, il tempo di cottura varierà a seconda del ripieno.

Pasta sablé – foto ricetta

No slides are available.